Lega Pro, Ghirelli: “Derby di Sicilia Palermo-Catania va avanti con due città appassionate”

Dichiarazioni che però stonano con la situazione attuale del Palermo

di Redazione ITASportPress
ghirelli

Il presidente della Lega Pro Ghirelli sul derby Palermo-Catania dice: “Il momento è difficile ed ogni giorno lo è ancora di più. Crescono le incertezze. La certezza, quella che serve per ripartire ogni giorno, è la passione per la propria squadra del cuore. Il Derby di Sicilia tra Palermo e Catania è una partita che oltrepassa il tempo. Torna, a distanza di 7 anni, ed è una gara che fa riaffiorare i ricordi, si lega alla storia di due club blasonati e si inserisce nel presente con il contesto complesso in cui viviamo. Mancano i tifosi, mancano i colori e le emozioni che un derby sa accendere. Mancano gli stadi pieni di striscioni per la propria squadra e le bandiere al vento. Il calcio vive. Continua a farlo nel cuore delle generazioni e in campo. Stasera, idealmente, due città appassionate scendono in campo insieme al cuore dei proprio tifosi”. Dichiarazioni che fanno già discutere visto che il Palermo giocherà contro il Catania con appena 11 calciatori e 2 portieri del settore giovanile in panchina. Se questo è calcio o passione per i tifosi…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy