Nel ring del Provinciale, il Trapani pareggia col Catania in 8 e passa il turno

Nel ring del Provinciale, il Trapani pareggia col Catania in 8 e passa il turno

Sfida ad alta tensione al Provinciale per il ritorno delle semifinali playoff

di Redazione ITASportPress

Il Trapani pareggia con il Catania per 1-1 nel match di ritorno della fase nazionale playoff e si guadagna il passaggio del turno. Etnei che hanno finito in 8 uomini per le espulsioni di Esposito, Biagianti e Calapai. Partita che l’arbitro ha visto via via sfuggire di mano per l’uso esagerato dei cartellini alcuni dubbi che hanno condizionato la gara e messo in difficoltà il Catania che ha provato a spaventare i granata dopo l’1-1 di Curiale. Primo tempo meglio il Trapani che ha trovato il gol su punizione di Taugourdeau e giocato un buon calcio organizzato palla a terra. Granata che hanno cercato di rompere spesso il ritmo rallentando la manovra etnea dopo il vantaggio. Sugli esterni poca cosa il Catania che aveva Aya e non Calapai, Con il solo Di Piazza in attacco la compagine etnea ha sviluppato poco in fase offensiva. Sottil nella ripresa ha messo Calapai e le cose sono andate meglio, ma è arrivato il rosso a Esposito che ha complicato le cose. Ma l’inferiorità numerica non ha fatto crollare i rossazzurri che hanno trovato il pareggio con Curiale di testa. Poi solo rissa e provocazioni e a farne le spese sono stati Biagianti e Calapai espulsi. Catania frustrato e con il nervosismo alle stelle. Finale convulso e il Trapani con qualche patema d’animo è riuscito a chiudere sull’1-1. Il Catania ci ha provato stasera con un gioco mai bello e ragionato ma nel doppio confronto il Trapani merita più questa qualificazione anche se al Provinciale l’arbitro Sozza ci ha messo del suo. Per gli etnei amarezza e delusione ma bisogna analizzare questa stagione deludente con calma nei prossimi giorni. Adesso ci sarà la nuova rivoluzione tecnica che l’ad Pietro Lo Monaco farà.

 

CRONACA

96′ Finale di gara: Trapani passa il turno

Schermata 2019-06-02 alle 22.32.49

Finale di gara convulsa e con l’arbitro che ha perso il controllo del match

90′ Concessi 6 minuti di recupero

90′ Catania in 8 espulso Calapai

86′ Ammonito Biagianti ancora e Catania che chiude in 9

84′ Finale di gara molto nervoso, ma il Catania prova a spingere alla ricerca del pareggio

77′ Doppio cambio Trapani: fuori Scogniamillo dentro Da Selva, Franco invece rileva Ramos

75′ Catania in 10 spinge e conquista un calcio d’angolo. Llama ha una buona occasione ma la sciupa

73′ Fuori Tulli dentro Evacuo

70′ GOOOLLLL CURIALE che di testa ha fulminato Dini

Schermata 2019-06-02 alle 23.01.02

69′ Esce Di Piazza entra Curiale per il Catania, fuori Sarno dentro Brodic

62′ Fedato in campo al posto di Ferretti

60′ Partita che sembra essere calata di intensità dopo l’episodio che ha portato al rosso diretto a Esposito

54′ Espulso Esposito per fallo di reazione su Toscano, Catania in 10

Schermata 2019-06-02 alle 21.48.50

52′ Catania ridisegnato da Sottil ma che non sembra aver trovato un gioco lineare palla bassa

50′ Fermato in fuorigioco Di Piazza

45′ Cambi nell’intervallo per il Catania: fuori Silvestri dentro Calapai, fuori Rizzo dentro Biagianti, dentro Marotta e fuori Manneh

Schermata 2019-06-02 alle 21.38.17

SECONDO TEMPO

Finisce il primo tempo: Trapani in vantaggio, Catania ci ha provato solo dalla distanza

45′ Concessi 2 minuti di recupero

42′ Ci prova il Catania ma la conclusione di Llama è alta

40′ Applausi al Provinciale per il Trapani che sta continuando a spingere dopo il vantaggio con un gioco di prima

34′ Secondo ammonito stavolta è il rossazzurro Silvestri

33′ Primo ammonito: è Aloi del Trapani per fallo su Lodi

32′ Trapani ancora pericoloso: Toscano impegna Pisseri che devia in angolo

24′ Trapani in vantaggio con una punizione perfetta di Taugourdeau

Schermata 2019-06-02 alle 21.21.21

Schermata 2019-06-02 alle 20.59.52

21′ Conclusione interessante di Llama che però non inquadra lo specchio

17′ Scognamillo in elevazione colpisce con il gomito alla testa Llama che sanguina ma potrà riprendere a giocare

15′ Primo quarto d’ora con Catania timido e Trapani più intraprendente

11′ Tentativo da fuori dell’ex di turno Silvestri ma palla abbondantemente a lato

5′ Trapani che ha iniziato con buon ritmo la gara

2′ Conclusione di Di Piazza ma l’azione è viziata da fallo di mano del centravanti etneo

1′ Match iniziato

Trapani in maglia granata, Catania invece con la casacca bianca e striscia trasversale rossazzurra

Schermata 2019-06-02 alle 20.31.54

Serata calda a Trapani ma l’atmosfera in campo sarà ancora più bollente

I 159 tifosi del Catania si fanno sentire al Provinciale

PRIMO TEMPO

 

Schermata 2019-06-02 alle 20.25.50

TABELLINO

Trapani (4-3-3): Dini; Costa Ferreira, Scognamillo (78′ Da Silva), Taugourdeau, Ramos (78′ Franco); Corapi, Toscano, Aloi; Ferretti (64′ Fedato), Nzola, Tulli (73′ Evacuo). A disp.:  Ferrara, Lomolino, Mulè, Scrugli, Garufo, Girasole, D’Angelo. All.:Italiano.

Catania (4-3-3): Pisseri; Aya, Esposito, Silvestri (47′ Calapai), Baraye; Rizzo (47′ Biagianti) , Lodi, Llama; Sarno (66′ Brodic), Di Piazza (66′ Curiale), Manneh (46′ Marotta). A disp.: Bardini, Lovric, Angiulli, Marchese, Bucolo, Valeau, Carriero. All.:Sottil.

Marcatori: 26′ Taugourdeau, 70′ Curiale (C).

Ammoniti: Dini, Aloi (T) Silvestri (C)

Espulsi: Esposito, Biagianti, Calapai (C)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy