Sampdoria, Di Stefano (ex Catania) positivo al Covid-19

Sampdoria, Di Stefano (ex Catania) positivo al Covid-19

L’attaccante classe 2002

di Redazione ITASportPress

Lorenzo Di Stefano, giovane attaccante classe 2002, attualmente in forza alla Sampdoria viene considerato uno dei migliori talenti della sua generazione. Il Primavera blucerchiato ha annunciato sul suo profilo Instagram di essere risultato positivo al Covid-19. Questo il testo del messaggio diffuso sul popolare canale social: “Sono risultato anche io positivo al COVID-19. Non c’è nulla di cui vergognarsi, anzi, parlo perché voglio far passare il messaggio di stare il più attenti possibile visto che avrò contratto il virus da un asintomatico proprio come me. Volevo ringraziare tutti quelli che mi hanno scritto, mi sono arrivati già tantissimi messaggi. Ci tengo a rassicurarvi che sto bene”.

GRAZIE MASCARA – Lorenzo Di Stefano è un centravanti, arrivato alla Sampdoria dal Catania, club della sua città, e subito protagonista con 7 gol in 9 partite nel campionato U17. «A spostarmi da mezzala al centro dell’attacco è stato Giuseppe Mascara, mio allenatore in rossazzurro ai tempi dell’U15 – racconta al media ufficiale -. Non ero d’accordo ma è stata la mia fortuna: doppietta la prima partita e a fine campionato le reti furono 37: è grazie a lui se adesso sono qui. Mio fratello Davide è il mio modello, anche lui ha giocato nel Catania e mi riempie sempre di attenzioni e consigli. Il mio obiettivo? Contribuire con i gol a disputare una stagione importante e un giorno esordire a Marassi per dare una gioia a mio padre e a tutta la mia famiglia che ha fatto tanti sacrifici per me».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy