ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Serie C, nel giorno della festa della Ternana perde terreno solo l’Avellino e sabato…

La squadra irpina adesso per il secondo posto deve guardarsi alla spalle

Redazione ITASportPress

Si sono giocate oggi sabato 3 aprile le partite della 34^ giornata del campionato di Serie C, girone C. Primo verdetto ampiamente annunciato della promozione della Ternana in Serie B. La squadra umbra ha travolto in casa l'Avellino con il punteggio di 4-1 potendo festeggiare il salto di categoria. Bravo il tecnico Lucarelli a condurre i rossoverdi in B dopo tre anni. A parte la squadra irpina dietro la capolista hanno vinto tutte. Il Bari è passato sul terreno della Vibonese e adesso a quattro turni dalla fine si avvicina all'Avellino. Sabato prossimo big match al Partenio con i baresi ospiti della vice capolista. Per i playoff è bagarre per il quinto posto visto che il Catanzaro sembra aver messo una chiara ipoteca sul quarto vincendo oggi in casa contro il Bisceglie. Grande sfida domenica prossima a Castellamare con i locali della Juve Stabia che riceveranno il Catanzaro. Il Catania ha fatto altri tre punti e domenica potrebbe beneficiare di qualche scontro diretto per tentare di avvicinarsi al quarto posto. Al Cibali arriverà il Potenza.

Questi i risultati e la classifica:

Casertana-Palermo 2-3: 4', 13', 45' Lucca-44' Cuppone, 91' Buschiazzo

Catania-Viterbese 1-0: 65' Dall'Oglio

Potenza-Juve Stabia 0-2: 22' Marotta, 34' Orlando

Teramo-Turris 2-1: 52' Pedro Miguel, 87' Bombagi-78' Alma

Ternana-Avellino 4-1: 1' Falletti, 18' Paghera, 24' Furlan, 66' Partipilo-87' Dossena

Vibonese-Bari 0-1: 34' rig. Antenucci

Virtus Francavilla-Cavese 1-0: 69' Nunzella

Catanzaro-Bisceglie 1-0: 67' Curiale

 (Getty Images)

La classifica

Potresti esserti perso