ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Ricordi

Spolli: “Ecco perchè il Catania dei record vinceva sempre in A”

(Getty Images)

L'ex difensore ha giocato in Serie A anche con Roma e Genoa

Agatino Santapaola

Nicolas Spolli appesi gli scarpini al chiodo si è messo a girare l'Italia per scoprire talenti per conto di una agenzia milanese. L'ex difensore del Catania ha ricordi bellissimi della sua esperienza alle pendici dell'Etna che ha rivelato a grandhotelcalciomercato.com: "Al Catania si parlava quasi più in spagnolo che in italiano. Davanti avevamo Bergessio, con Papu Gomez e Pitu Barrientos sulle fasce. Di quella squadra ho un ricordo bellissimo: abbiamo fatto delle annate incredibili. Non era una squadra a lottare contro tutti, ma una città intera. A cui sono rimasto legatissimo".

"Ancora oggi abbiamo un gruppo Whatsapp che si chiama 'Catania dei record'. Vincevamo grazie alla fame e alla nostra unione, ma anche grazie alle qualità dei singoli". Si pensi ad esempio al Papu, che oggi è titolare in Champions con il Siviglia: "E' un trascinatore, ha fatto delle cose incredibili". Ora cardine della nazionale, un tempo... 'animatore' delle feste del Catania: "Avevamo anche fondato la band musicale dei 'Papu y Los Vulcanos': noi suonavamo e Gomez cantava".

 (Getty Images)
tutte le notizie di