ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Esclusiva

Tacopina a ISP: “Fallimento Catania giorno triste per il calcio. Tifosi tenete duro che…”

Tacopina a ISP: “Fallimento Catania giorno triste per il calcio. Tifosi tenete duro che…”

Ai microfoni di Itasportpress, Tacopina ha voluto mandare un messaggio di sostegno ai tifosi del Catania dopo il fallimento del club

Redazione ITASportPress

Si è detto e scritto che il calcio siciliano non attira gli investitori stranieri, quelli pronti a sborsare tanti soldi come hanno fatto di recente gli americani acquistando club di Serie A e B, l'ultimo della serie il Cesena. Il Catania ha avuto una grande opportunità fino a pochi mesi fa: Joe Tacopina, il frontman di un gruppo di investitori importanti che era pronto a mettere sul piatto tanti milioni di euro per salvare il club dal fallimento. Ma lo hanno fatto scappare dopo averlo anche offeso e purtroppo il sodalizio fondato nel 1946 è fallito ieri. L'italoamericano aveva tutto l'interesse di prendere il Calcio Catania. Era ambizioso, determinato e innamorato della piazza e dei tifosi rossazzurri, anche se qualcuno a Catania ha messo in dubbio questo ammettendo fosse un "truffatore".

MESSAGGIO - Tacopina ha appreso con tanta amarezza e rabbia la fine del club etneo che ama tutt'ora che è presidente della SPAL. Ai microfoni di Itasportpress, Tacopina ha detto: "Questo è un giorno molto triste per tutto il calcio italiano perché Catania è una delle città più importanti d'Italia che merita una squadra di calcio seria e rispettata. Sfortunatamente questo giorno era inevitabile perché il gruppo "proprietario" ha fatto promesse che non poteva mantenere. Ma guardando avanti con fiducia, questa non è la fine del Calcio Catania. Come molti altri club, incluso il mio Venezia di 6 anni fa, cadere potrebbe essere il modo migliore per rompere lo strangolamento causato dai debiti che erano insostenibili. Adesso si potrà pensare a un nuovo inizio senza il peso di quei debiti. In men che non si dica, sono sicuro che si parlerà presto del Catania Calcio in termini positivi e che il club sarà più forte di prima. Ai miei amici e tifosi del Catania mando un caloroso abbraccio. Tieni duro amico catanese!"

 Tacopina

 

tutte le notizie di