Un Goal per la solidarietà 2017: è caccia al biglietto

C’è grande attesa a Catania ma anche in tutte le provincie della Sicilia per l’evento ‘Un Goal per la solidarietà’

di Redazione ITASportPress

C’è grande attesa a Catania, ma anche in tutte le provincie della Sicilia, per l’evento ‘Un Goal per la solidarietà‘. Il quadrangolare di calcio a scopo benefico, sta facendo registrare una vera caccia al biglietto per assistere alle partite che si giocheranno allo stadio ‘Massimino’ il prossimo 3 maggio.

Da pochi giorni è partita la vendita dei biglietti per l’evento dell’anno ed è già caccia al ticket per assistere alla manifestazione che vedrà scendere in campo allo stadio ”Angelo Massimino” di Catania quattro formazioni composte da personaggi dello spettacolo, dello sport e della tv che ormai da anni danno lustro alla città etnea. La madrina dell’edizione 2017 sarà la bellissima Giorgia Palmas e sono previste sorprese che gli organizzatori sveleranno nei prossimi giorni.

Lo scorso anno il Trofeo Ecogruppo Italia è stato vinto dalle All Stars Siciliane capitanate dall’ex bomber del Calcio Catania, Giuseppe Mascara e dall’ex centrocampista Davide Baiocco che in campo si sono dati battaglia sfidando i loro ex compagni Armando Pantanelli, Orazio Russo e Giuseppe Colucci.

L’organizzatore dell’evento, Luca Napoli, dell’agenzia Luca Napoli Management ha affermato: ’’Ringrazio il Sindaco catanese Enzo Bianco che di concerto con l’assessore comunale allo Sport Valentina Scialfa, ci consente di lavorare e preparare al meglio questa iniziativa che dura da ben dodici anni. Sforzi, che vengono ripagati da chi ci segue, facendo diventare questo evento come uno dei più importanti e richiesti in Italia, basti pensare che durante le prime edizioni, e parliamo del 2004, quando contattavamo gli ospiti tv dovevamo spiegare di cosa si trattava mentre oggi sono loro stessi a cercarci per avere la possibilità di venire a giocare al Massimino, in questo quadrangolare di beneficienza. Un ruolo importante ed un plauso va senza dubbio ai nostri partner che ci consentono di rendere l’evento speciale”.

Come lo scorso anno il ricavato, tramite buoni spesa,  andrà a favore dell’associazione O.n.l.u.s. ”Regala Un Sorriso”. E di sorrisi ai meno fortunati in questi dodici anni Italia Eventi ne ha regalati parecchi.

unnamed

PER NON DIMENTICARE…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy