Ajax, de Jong punge la Juventus: “Abbiamo dominato, potevamo segnare più gol…”

Ajax, de Jong punge la Juventus: “Abbiamo dominato, potevamo segnare più gol…”

“Nella ripresa abbiamo meritato la vittoria”

di Redazione ITASportPress

C’è grande gioia ed entusiasmo in casa Ajax dopo il successo contro la Juventus nel ritorno dei quarti di finale di Champions League. La vittoria all’Allianz Stadium ha mostrato tutta la forza dei ragazzini terribili olandesi.

STOCCATA – Dopo l’1-1 in Olanda, la vittoria per 2-1 a Torino ha confermato la bontà della squadra allenata da ten Hag e ha esaltato le caratteristiche dei gioiellini de Ligt e de Jong. E se il primo ha colpito durante la partita, il secondo ha lanciato una piccola frecciata ai bianconeri subito dopo il match. Ai microfoni del sito ufficiale della UEFA, infatti, Frenkie de Jong ha commentato i 90 minuti contro la Juventus: “Nel primo tempo loro sono stati leggermente più bravi di noi e meritavano il vantaggio. Ma a parte i primi cinque minuti del secondo tempo, noi abbiamo dominato. Nella ripresa abbiamo meritato di far nostra la partita e la vittoria. Avremmo potuto vincere anche con più gol di scarto. Col risultato di 1 a 1 era difficile la gestione ella gara per loro, perché sapevano che se avessimo segnato saremmo stati vicinissimi alla qualificazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy