Ajax, Neres ricorda lo scambio di maglia con Lucas Moura: “Volevo bruciarla…”

Ajax, Neres ricorda lo scambio di maglia con Lucas Moura: “Volevo bruciarla…”

Il calciatore degli olandesi ritorna sull’eliminazione per mano del Tottenham nella semifinale di Champions League dello scorso anno

di Redazione ITASportPress
David Neres

Alcune sconfitte sono difficili da digerire, specie se infrangono il tuo sogno di giocare una finale di Champions League. Ecco perché David Neres, attaccante dell’Ajax, parlando a Desimpedidos, ha raccontato tutta la sua rabbia e frustrazione in seguito alla semifinale di ritorno disputata contro il Tottenham che ha sancito l’eliminazione dei suoi dalla Coppa della passata annata.

Lucas Moura
Lucas Moura Tottenham (getty images)

LA MAGLIA – In modo particolare Neres è tornato sullo scambio di maglia con Lucas Moura, autentico mattatore proprio di quella sfida di ritorno così dolorosa per l’Ajax: “Ricordo che alla fine della prima partita avevamo scambiato la maglia. Ma devo essere sincero: alla fine della gara di ritorno non volevo vederlo neppure in faccia. Avrei preso quella maglietta e l’avrei distrutta, bruciata”, ha ammesso Neres. “Cavolo, l’avrei voluta far sparire perché quel giorno aveva fatto la storia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy