Atalanta, arriva l’ok dell’Uefa: potrà giocare in Champions a Bergamo

Nell’ultima stagione la Dea si era trasferita a San Siro

di Redazione ITASportPress

La Champions League sbarca a tutti gli effetti a Bergamo. Certo, l’Atalanta aveva già portato l’atmosfera della manifestazione più importante a livello continentale in città. Ma concretamente nella provincia lombarda non si era mai giocata una partita dei nerazzurri nella Coppa delle grandi orecchie. Oggi la Uefa ha dato l’ok, concedendo alla Dea la possibilità di giocare le gare casalinghe allo Gewiss Stadium, dopo un sopralluogo svolto dai funzionari di Nyon.

Atalanta Malinovskiy (getty images)

ENTUSIASMO

Il presidente Antonio Percassi è euforico: “È a dir poco una grande soddisfazione, è un altro sogno che si realizza. Ci tenevamo tantissimo. Il Gewiss Stadium, una volta eseguiti gli ulteriori lavori richiesti dalla Uefa, sarà a norma anche per giocare la Champions. Fantastico”.

COMPAGNA DI UN CALCIATORE MANDA IN TILT IL WEB

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy