Atalanta, Gasperini: “Il Liverpool andava molto più forte di noi”

L’analisi del tecnico nerazzurro dopo il ko con il Liverpool

di Redazione ITASportPress

L’analisi del tecnico nerazzurro Gasperini ai microfoni di Sky dopo il ko pesante con il Liverpool. “Dovremmo riflettere sull’assetto tattico e sugli errori fatti perchè il divario è stato pesante questa sera. Noi venivamo da due buoni risultati e non c’era timore di affrontare il Liverpool quindi mentalmente stavamo anche bene ma non è bastato. Avevamo fiducia ma loro andavano più forti di noi e noi non siamo più intensi e si è visto in campionato. Certe velocità facciamo adesso fatica a tenerle e nelle prossime partite vedremo come ci comporteremo.  Con l’Ajax è scattato un campanello di allarme e con il Liverpool la musica è stata diversa visto lo spessore degli inglesi. Stiamo prendendo troppi gol e segniamo meno, corriamo meno e dobbiamo migliorare in fretta. Giocare tutte le settimane di fila ti porta via tante energie, il nostro campionato non è come gli altri. Vai a giocare a Crotone ed è dura per tutti quelli che sono impegnati nelle coppe, è un’abitudine per le squadre che giocano in Europa. Devi avere un livello per giocare con questa continuità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy