Champions League

Atalanta, Gasperini: “Partiti malissimo e svegliati nella ripresa”

Gian Piero Gasperini (Getty Images)

Adesso l’Atalanta proseguirà il cammino in Europa League e lunedì 13 conoscerà la sua avversaria nei playoff che si giocheranno il 17 e il 24 febbraio.

Redazione ITASportPress

Amara serata per il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini dopo la sconfitta interna contro il Villareal che ha sancito l'eliminazione dalla Champions della Dea. Questo il suo giudizio sulla partita del Gewiss: “Non siamo riusciti a mettere in campo quello che avevamo preparato. Di solito in gare così riusciamo ad esprimerci al meglio, stavolta siamo partiti malissimo ed abbiamo perso serenità e lucidità nel proporre gioco. I gol subiti hanno condizionato il match anche se nella ripresa abbiamo fatto meglio e il palo di Muriel ci avrebbe dato qualche possibilità nel finale. Pazienza è andata male accettando che non è stata la nostra una buona partita, cosa che era nelle nostre corde. Dispiace per i tifosi che abbiamo perso l’occasione di superare il turno”.

 (Getty Images)
tutte le notizie di