Atalanta, Gomez: “Abbiamo dato la vita sul campo. La Champions non perdona…”

Atalanta, Gomez: “Abbiamo dato la vita sul campo. La Champions non perdona…”

Il Papu amaro sui social

di Redazione ITASportPress

In casa Atalanta è ancora tanta la delusione per la mancata vittoria in Champions League nel secondo appuntamento del girone. Dopo una gara dominata è arrivata anche la beffa del ko nel finale ad opera dello Shakhtar Donetsk.

Tanta rabbia e rammarico da parte dei protagonisti subito dopo il match, ma anche a freddo le cose non sono cambiate. A parlare, attraverso i propri canali ufficiali social è stato il capitano Alejando Papu Gomez che su Instagram ha voluto commentare l’esito della partita.

NON PERDONA – “I miei compagni hanno lasciato la vita sul terreno di gioco e di questo sono molto orgoglioso”, ha detto Gomez. “Il calcio è così, si vince, si perde e si pareggia, abbiamo migliorato molto, questa è la strada. Lavorare, imparare e migliorare. ‌Questa è la Champions League e non ti perdona errori”. Un’analisi da vero capitano che servirà anche ai compagni per proseguire al meglio il cammino in coppa. Prossimo avversario il Manchester City e chissà che il primo punto in Champions League non possa arrivare proprio nel momento meno atteso…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy