Barcellona, Suarez e la maledizione Champions: a secco nelle ultime 16 trasferte in Europa

Barcellona, Suarez e la maledizione Champions: a secco nelle ultime 16 trasferte in Europa

Record negativo per l’attaccante blaugrana

di Redazione ITASportPress

Ancora una trasferta di Champions League senza gol per Luis Suarez. L’attaccante del Barcellona prolunga il digiuno nelle gare esterne del club blaugran. Il Pistolero ha raggiunto un record negativo di astinenza da gol. Infatti, l’attaccante uruguaiano, senza gol anche nella sfida di Lione di ieri sera, non va a segno in Champions League lontano dal Camp Nou dal lontano 2015. In totale sono 16 gare, oltre 1500 minuti di astinenza, quasi 4 anni di carestia per l’ex Liverpool: l’ultimo gol in trasferta è arrivato a Roma, nel 15 settembre 2015.

Il momento no di Suarez è certificato anche dai numeri in Liga: l’ultima gioia dell’uruguaiano risale infatti al 20 gennaio, esattamente un mese fa. Al Barcellona servirà il miglior Pistolero in vista della fase cruciale di stagione. Anche le prime pagine dei quotidiani spagnoli utilizzano l’immagine della disperazione del bomber per parlare del mancato gol contro il Lione.

sport20

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy