Bayer Leverkusen, niente Atletico Madrid per Havertz: deve studiare per l’esame scolastico!

Il giovane centrocampista tedesco non sarà stasera sul campo dell’Atletico Madrid per impegni scolastici

di Redazione ITASportPress

Non potrà giocare questa sera il match di ritorno degli ottavi di Champions League il calciatore del Bayer Lewerkusen, Kai Havertz. Non ancora 18enne, il centrocampista dai piedi buoni che è stato paragonato all’ex nazionale Ballack, deve studiare molto oggi avendo nei prossimi giorni l’esame di maturità. Così Havertz a differenza di quanto accaduto nel match di andata con l’Atletico, finito 4-2 per la squadra spagnola, dovrà saltare l’impegno avendo chiesto e ottenuto l’autorizzazione del club tedesco. Havertz ha esordito in Bundesliga lo scorso 15 ottobre, a 17 anni e 4 mesi, nel match dei ‘farmaceutici‘ contro il Werder Brema e in breve ha scalato le gerarchie del centrocampo del Bayer Leverkusen arrivando ad accumulare 16 presenze in Bundesliga – dove si è già distinto con 4 assist – e 3 in Champions League. Molti ricordano ancora il suo esordio, il 2 novembre a Wembley, la cattedrale del calcio, nella vittoria 0-1 contro il Tottenham della fase a gironi. Da allora è diventato un punto di riferimento anche per i compagni meno giovani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy