Bayern, Boateng: “Alaba e Kimmich in difesa mi convincono. Siamo in emergenza ma anche la Juve lo è”

Bayern, Boateng: “Alaba e Kimmich in difesa mi convincono. Siamo in emergenza ma anche la Juve lo è”

Bayern, Boateng: “Siamo in emergenza ma anche la Juve lo è”

di Redazione ITASportPress
difensore del Bayern

Dopo qualche giorno trascorso a Dubai, il difensore del Bayern Monaco, Jerome Boateng ha fatto ritorno in Germania dove proseguirà la riabilitazione dopo il grave infortunio all’adduttore della gamba sinistra nel match con l’Amburgo. Nuoto e leggera corsa per il calciatore che pensa di ritornare in gruppo a metà aprile. “Sto meglio e non vedo l’ora di ritornare a giocare – ha ammesso ai nostri microfoni prima della inaugurazione del nuovo Fanshop del Bayern-. “So che non devo affrettare i tempi ma il muscolo sta rispondendo bene. Dispiace non giocare in una fase cruciale della stagione ma sono certo che abbiamo ancora grandi obiettivi e voglio tornare ad essere protagonista”.

ALABA-KIMMICH – Contro la Juventus, martedì prossimo in Champions League, potrebbero giocare al centro della difesa Alaba e Kimmich. Boateng è fiducioso: “Li ho visti all’opera contro l’Augsburg e sono andati bene. David ha giocato in mezzo e come difensore centrale è perfetto. E’ veloce, ha un buon piede sinistro ed è forte nei contrasti. Joshua ha una buona visione ed è bravo con i piedi. Chiaro che come difensore non è il massimo visto che è un centrocampista, ma può fare anche lui bene in questa posizione. Certo siamo in emergenza ma anche la Juve lo è”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy