Bayern, Goretzka: “Dopo CR7 sarà bello giocare contro Messi. Rimpianto Barcellona? Essere qui scelta giusta”

Il centrocampista pronto per la Champions League contro i blaugrana

di Redazione ITASportPress
Goretzka Bayern

Da una parte il Bayern Monaco di Lewandowski, dall’altra il Barcellona di Lionel Messi. La sfida di Champions League dei quarti di finale del torneo che si disputerà venerdì sera sarà senza dubbio una delle partite più belle e ricche d’emozioni dell’intera stagione calcistica. Le due squadre si stanno preparando e Leon Goretzka, centrocampista dei tedeschi, non vede l’ora di giocare e di… sfidare La Pulce. Parlando ai canali ufficiali del club, il classe 1995 si è detto pronto per la gara.

Goretzka: “Dopo Cristiano Ronaldo sarà bello sfidare Messi”

Goretzka
Goretzka (getty images)

“Dopo aver giocato diverse volte contro Cristiano Ronaldo, è bello poter giocare contro l’altro calciatore più forte del nostro decennio”, ha detto subito Goretzka ricordando le varie sfide col portoghese disputate quando vestiva la maglia dello Schalke 04 e l’asso ora della Juventus era in maglia Real. “Come si ferma Messi? L’unico modo è farlo collettivamente. Tutti sanno quanto sia dotato, Messi è in grado di trovare molte soluzioni anche in situazioni difficili. Dovremo reagire sempre come una squadra. Noi dobbiamo fare il nostro gioco a prescindere da lui”.

Poi un pensiero in ottica mercato. In passato, infatti, Goretzka era seguito proprio dal Barcellona ma al momento dell’addio allo Schalke 04, da svincolato, aveva preferito il Bayern Monaco: “Se ho qualche rimpianto? Quando dovevo scegliere dove andare mi son preso il mio tempo. Anche parecchio a dire il vero. Ho ascoltato tutto e ho preso una decisione consapevolmente. Ho scelto il Bayern e non mi sono mai pentito di quella decisione”.

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy