Bayern Monaco, Pavard snobba Mbappé: “Non è l’unico a fare la differenza nel Psg”

Le parole dell’esterno francese

di Redazione ITASportPress
Pavard

Un francese contro la squadra campione di Francia. Curioso il destino di Benjamin Pavard, campione del mondo con i Bleus nel 2018. L’esterno difensivo proverà a regalare al Paris Saint-Germain un nuovo dispiacere dopo la finale vittoriosa in Champions League nell’agosto 2020, quando il suo Bayern Monaco si impose per 1-0 nell’atto conclusivo.

(Getty Images)

CONVINZIONE

Pavard in conferenza stampa si è mostrato assai convinto: “In Nazionale non abbiamo parlato di questa gara, avevamo altre cose a cui pensare. Per loro però sarà una sorta di rivincita, ma siamo tranquilli e vogliamo due vittorie in questa doppia sfida. Penso però che abbiamo entrambe il 50% di possibilità di passare il turno, siamo due grandi squadre. L’assenza di Lewandowski? Non cambia più di tanto, anche se lui è il miglior attaccante al mondo, ma abbiamo giocatori di grande qualità che possono giocare in quel ruolo. Choupo contro il Lipsa ha giocato molto bene e noi scenderemo in campo per giocare la nostra gara come al solito. Mbappé? Si tratta di un giocatore di livello mondiale, ma non è l’unico a poter fare la differenza nel PSG. Non possiamo concentrarci solo su un giocatore e non stare attenti agli altri

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy