Bayern Monaco, rabbia Lewandowski dopo l’eliminazione dalla Champions: “Troppo rinunciatari, io sempre solo”

Bayern Monaco, rabbia Lewandowski dopo l’eliminazione dalla Champions: “Troppo rinunciatari, io sempre solo”

I tedeschi fuori dalla competizione per mano del Liverpool

di Redazione ITASportPress
Lewandowski

Amara eliminazione dalla Champions League per il Bayern Monaco, sconfitto per 3-1 all’Allianz Arena dal Liverpool dopo lo 0-0 della gara di andata. Un ko che non è andato giù all’attaccante Robert Lewandowski, il quale, ai microfoni di Viasport, si è lasciato andare a un duro sfogo.

TROPPO RINUNCIATARI – “Sapevamo che sarebbe stata una sfida difficile, ma credo che in entrambe le gare abbiamo avuto un atteggiamento troppo difensivo. Non abbiamo cercato di spingere con continuità per creare situazioni pericolose. Non ci siamo mai presi dei rischi e non capisco il motivo. Penso sia questa la causa per la quale è stato il Liverpool a passare il turno. Per me è stata molto dura perché ero sempre solo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy