Capello deluso da Nagelsmann: “Rimasto in panchina a mangiarsi le unghie”

L’ex mister sul tecnico del Lipsia durante la semifinale di Champions League poi persa contro il Psg

di Redazione ITASportPress
Capello

Fabio Capello non le manda a dire al Lipsia e al suo tecnico dopo il k.o. contro il Paris Saint-Germain in Champions League in semifinale. L’ex mister ha commentato negli studi di Sky la prestazione dei tedeschi e del giovane allenatore Julian Nagelsmann che, evidentemente, almeno all’inizio ha pagato un po’ di inesperienza.

Capello: “Nagelsmann nel primo tempo era seduto a mangiarsi le unghie”

Nagelsmann
Nagelsmann (getty images)

“Sono deluso da Nagelsmann”, ha esordito Capello parlando del mister del Lipsia. “Lui è stato per un tempo in panchina a mangiarsi le unghie. Ha sbagliato la tattica. Il successo del Psg, che è una squadra di livello, è decisamente meritato. Gli schemi non bastano senza qualità per andare avanti. Questi giocatori ci hanno deliziato con giocate di alitissimo livello e io sono un grande sostenitore di questo tipo di giocatori di qualità. Gli schemi servono, ma senza qualità non vai da nessuna parte”.

INCIDENTE PICCANTE PER LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy