Champions, delusione Spartak: non vince con il Paok e viene eliminato

Per i russi una brutta botta

di Redazione ITASportPress

Prima sorpresa nei preliminari di Champions League: lo Spartak viene eliminato dal Paok che dopo aver vinto 3-2 in casa, è riuscito a mantenere la porta inviolata a Mosca. E’ finita 0-0 e per Massimo Carrera è arrivata la prima grossa delusione della stagione. Lo Spartak ha giocato per più di un tempo in 10 per l’espulsione di L. Adriano per scorrettezze. Ciò nonostante i russi hanno provato a vincere il match sfiorando il gol in diverse occasioni nella ripresa. Il Paok in contropiede ci ha provato ma nessuno è riuscito a buttarla dentro. Delusione enorme a Mosca per una Champions League non acciuffata contro un avversario sicuramente alla portata dello Spartak. Il vulcanico patron Fedun potrebbe adesso mettere in discussione anche l’allenatore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy