Champions League

Champions League, ai quarti l’Atl. Madrid e il Benfica. CR7 è fuori

(Getty Images)

Due vittorie esterne dopo i pareggi nelle gare di andata

Redazione ITASportPress

Sorprese stasera nelle gare di ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Due vittorie esterne di Atl. Madrid sul terreno del Manchester United e del Benfica ad Amsterdam contro l'Ajax. Spagnoli e portoghesi qualificati per i quarti e a sorpresa fuori la squadra di Cristiano Ronaldo. L’Atletico subisce per buona parte della gara le iniziative del Manchester United ma difende con ordine e riparte. Oblak si supera su Elanga, Renan Lodi sul finire di primo tempo realizza, di testa, la rete del vantaggio. Nella ripresa è quasi un monologo dei Red Devils che, però, sbattono contro il muro eretto dall’Atletico. Finisce 0-1, Ronaldo a casa, Simeone passa il turno

Ad Amsterdam, dopo il 2-2 di Lisbona, discorso qualificazione tutto aperto tra Ajax e Benfica. I lancieri dominano il campo nel primo tempo, ma non la sbloccano: il primo tentativo è di Antony, poi pericolosi Berghuis e Gravenberch. Nella ripresa occasioni per l'ex Vertonghen e Antony, Nuñez firma il vantaggio al 77'. Benfica ai quarti di finale, olandesi a sorpresa fuori.

 Cristiano Ronaldo (getty images)

 

tutte le notizie di