Champions League, Haaland fa il fenomeno e il Borussia Dortmund passa a Siviglia

Davvero una furia l’attaccante norvegese

di Redazione ITASportPress

Dato per sfavorito il Borussia Dortmund moribondo in Bundesliga in Champions League si è riscattato vincendo al Ramon Sanchez Pizjuan. Un successo prezioso in chiave ritorno battendo 3-2 il Siviglia. Mattatore della serata il solito Haaland che realizza una doppietta. Eppure erano stati i padroni di casa a portarsi in vantaggio con Suso. Il pareggio di Dahoud ha aperto le danze per i tedeschi che hanno allungato con i due gol del norvegese ma nel finale hanno subito la rete di De Jong. Discorso qualificazione ancora aperto ma nettamente sbilanciato in favore del Dortmund.

(Getty Images)

SIVIGLIA-DORTMUND 2-3

MARCATORI: 7′ Suso (S), 19′ Dahoud (D), 27′ e 43′ Haaland (D), 84′ De Jong (S)

SIVIGLIA (4-3-3): Bounou; Navas, Koundè, Diego Carlos, Escudero; Jordan (73′ Rodriguez), Fernando, Rakitic (46′ Gudelj); Suso (60′ De Jong), En-Nesyri (60′ Munir), Gomez (60′ Torres)All. Lopetegui

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Hitz; Morey, Akanji, Hummels, Guerreiro (77′ Passlack); Emre Can, Dahoud (89′ Meunier); Sancho, Reus (79′ Brandt), Bellingham; Haaland. All. Terzic

Ammoniti: Hummels, Lopetegui, Oscar Rodriguez, Haaland

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy