Champions League, il Bayern non ne sbaglia una: 2-0 all’Olympiacos, è agli ottavi

Champions League, il Bayern non ne sbaglia una: 2-0 all’Olympiacos, è agli ottavi

In Europa i bavaresi viaggiano a mille

di Redazione ITASportPress

Se in campionato le cose non vanno come dovrebbero, tanto che Niko Kovac ha perso il posto in panchina, il Bayern Monaco viaggia a mille in Champions League. Nella gara delle 18.55, in contemporanea a Lokomotiv Mosca-Juventus, i bavaresi se la sono vista contro l’Olympiacos, vincendo 2-0 e qualificandosi aritmeticamente agli ottavi di finale della competizione. Un match però non così semplice per i ragazzi ora guidati da mister Hans-Dieter Flick, che sono riusciti a sbloccare il risultato solamente nel secondo tempo: al 69′ con il solito, irreprensibile Robert Lewandowski, poi il gol nel finale firmato Ivan Perisic, ex Inter. Il Bayern sale così a 12 punti in classifica, a punteggio pieno dopo quattro gare, e i greci rimangono invece solamente a 1. Alle 21 in campo Tottenham e Stella Rossa nello stesso girone.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy