Champions League, il Napoli fermato dai legni: 0-0 a Genk

Champions League, il Napoli fermato dai legni: 0-0 a Genk

Doppia traversa di Milik e palo di Callejon, ma la formazione belga regge

di Redazione ITASportPress

Soltanto un pareggio per il Napoli nella seconda giornata della fase a gironi di Champions League. Gli azzurri, dopo il successo contro il Liverpool, non sono riusciti a ripetersi, facendosi bloccare sullo 0-0 da un generoso Genk. Per la formazione belga è il primo punto dopo il ko all’esordio contro il Salisburgo, mentre la formazione di Carlo Ancelotti sale a quota 4.

LA GARA – Le prime occasioni sono dei partenopei, con Callejon e Milik che colpiscono rispettivamente palo e traversa nel giro di pochi secondi al 15′. Il Genk risponde al 20′ con Hrosovski, ma cinque minuti più tardi è il Napoli a colpire un nuovo legno con il colpo di testa di Milik. Occasioni poi per Berge (Meret reattivo) e ancora Milik, ma il risultato non si sblocca.
Nella ripresa Callejon spreca una colossale occasione al 58′ e gli assalti finali non producono esito.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy