CHAMPIONS LEAGUE, le possibili quattro fasce del sorteggio

di Redazione ITASportPress

Per la Juve riparte la rincorsa alla terza Champions League della storia, dopo l’ennesimo (il sesto) stop in finale. Come scrive “La Gazzetta dello Sport”, bianconeri in prima fascia al sorteggio del 27 agosto perché adesso i campioni delle prime 8 nazioni del ranking sono teste di serie. Alla Juventus potrebbe capitare un gruppo con Manchester Utd, Siviglia e Wolfsburg o Leverkusen, Ajax (se supera i playoff) e Gent.

L’altra italiana sicura, la Roma, balla tra quarta e terza fascia: basta però che nei turni estivi «salti» una con un coefficiente migliore e sarà promossa. Si può fare. La prospettiva, non impossibile, di un girone con Psv, Leverkusen e Gent restituisce il giusto valore all’inseguimento delle fasce più alte. Infine la Lazio, costretta dal terzo posto in campionato ai playoff: se evita United, Valencia e lo stesso Leverkusen, può giocarsela con Shakhtar e Ajax. Altrimenti retrocede in Europa League. Tra Champions ed Europa League (Napoli, Fiorentina e Samp le qualificate) riparte l’altro inseguimento: quello al terzo posto del Ranking Uefa e alla conseguente quarta squadra in Champions. In ogni caso, la quarta in Champions sarebbe riguadagnata soltanto dal 2017-18. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy