ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Champions League: Mbappé piega il Bayern Monaco, il Chelsea rispetta i pronostici

(Getty Images)

I risultati della seconda tranche dei Quarti di finale

Redazione ITASportPress

Seconda serata dei Quarti di finale di Champions League. Fuochi d'artificio a Monaco con Bayern e PSG che non hanno deluso le aspettative e dato vita ad uno spettacolo più che degno delle notti europee. Il Chelsea fatica ma rispetta i pronostici della vigilia battendo il Porto e archiviando il discorso qualificazione.

BAYERN MONACO-PARIS SAINT-GERMAIN 2-3

Parata di stelle all'Allianz Arena di Monaco e la gara non ha deluso le aspettative. Parte a mille la compagine di Pochettino: al 3' Mbappé raccoglie un assist di Neymar e da dentro l'area infila nell'angolino. Al 28' è ancora Neymar a inventare e trovare l'imbucata per il connazionale Marquinhos che da due passi segna il 2 a 0. Al 37' riapre il match l'ex Choupo-Moting che di testa batte Keylor Navas. Il pari temporaneo arriva al 60' con un altro colpo di testa, questa volta è Muller a saltare più in alto di tutti in area e insaccare. Al 68', però, Mbappé riporta i parigini in vantaggio con un'azione personale che si conclude con una rasoiata sulla quale Neuer non può intervenire.

IL TABELLINO

Marcatori: 3' Mbappé e 68' (P), 28' Marquinhos (P), 37' Choupo Moting (B), 60' Muller (B)

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Pavard, Sule (42' Boateng), Alaba, Hernandez; Kimmich, Goretzka (33' Davies); Sané, Müller, Coman; Choupo-Moting. All. Flick

PSG (4-2-3-1): Keylor Navas; Dagba, Marquinhos (31' Herrera), Kimpembe, Diallo (46' Bakker); Gueye, Danilo; Di Maria (71' Kean), Draxler, Neymar; Mbappé. All. Pochettino

Ammoniti: Hernandez, Draxler, Kimmich, Boateng, Choupo Moting

 (Photo by Sven Hoppe/picture alliance via Getty Images)

PORTO-CHELSEA 0-2

Il Porto per tutta la vigilia ha giocato il ruolo di Underdog ma non ha di certo reso la vita facile al Chelsea. La squadra di Tuchel, comunque, passa in vantaggio - e trova un preziosissimo gol in trasferta - con il Golden Boy Mason Mount che al 32' viene trovato con precisione da Jorginho ed è bravo a coordinarsi e battere Marchesin. All'83' i Blues sfiorano il raddoppio con Pulisic che spara un missile verso la porta avversaria ma il pallone si stampa sulla traversa. Un minuto dopo, però, è Chilwell a firmare il 2 a 0: il calciatore del Chelsea approfitta di un brutto errore della difesa lusitana, salta il portiere e a porta vuota segna.

IL TABELLINO

Marcatori: 32' Mount, 85' Chilwell

PORTO (4-4-2): Marchesín; Manafá (83' Chico Conceiçao), Pepe, Mbemba, Sanusi; Corona, Grujic, Uribe, Otávio (83' Fabio Vieira); Luis Diaz, Marega (83' Martinez). All. Sergio Conceicao

CHELSEA (3-4-3): Mendy; Azpilicueta, Christensen, Rüdiger; James (80' Thiago Silva), Kovacic, Jorginho, Chilwell; Mount (80' Kante), Havertz (65' Giroud), Werner (65' Pulisic). All. Tuchel

Ammoniti: Mbemba (P), Grujic (P), Conceiçao (all. P)

 (Photo by Chelsea Football Club/Getty Images)

Potresti esserti perso