Coronavirus, gesto vergognoso di Diego Costa ai giornalisti

Coronavirus, gesto vergognoso di Diego Costa ai giornalisti

L’attaccante dell’Atletico Madrid ironizza sull’emergenza sanitaria

di Redazione ITASportPress

Diego Costa protagonista. Purtroppo non sul terreno di gioco dove l’Atletico Madrid ha compiuto una vera e propria impresa sportiva eliminando il Liverpool dalla Champions League nella sfida degli ottavi di finale. Lo spagnolo si è reso autore di un gesto che si fa fatica a definire.

Non ha pensato alle conseguenze di quanto stava per fare. Il risultato? Un qualcosa che ci permettiamo di definirire vergognoso. L’attaccante colchoneros, uscendo dallo stadio di Anfield ieri sera, ha simulato colpi di tosse all’indirizzo dei giornalisti presenti per evitare – secondo lui in modo ironico – le interviste. Una scena molto negativa che in un momento di emergenza come questo è da contrastare in maniera negativa. I problemi legati al coronavirus non vanno sottovalutati e i suoi colpi di tosse, seppur finti, sono da condannare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy