Cristiano Ronaldo, Champions agrodolce: Ramsey gli ‘scippa’ il gol e Sarri lo sostituisce per la prima volta dal 2016

Cristiano Ronaldo, Champions agrodolce: Ramsey gli ‘scippa’ il gol e Sarri lo sostituisce per la prima volta dal 2016

Il portoghese ha vissuto una serata particolare

di Redazione ITASportPress

Festa di squadra in casa Juventus dopo la vittoria contro la Lokomotiv Mosca in Champions League. Una serata speciale per i bianconeri qualificati al prossimo turno.

Ore un po’ meno felici, invece, a livello personale per Cristiano Ronaldo. Il portoghese, infatti, è stato protagonista di due episodi singolari. Prima rete su punizione ‘scippatagli’ da  Ramsey, poi la sostituzione subita da Maurizio Sarri, la prima dal 2016.

Per CR7, quindi, non una notte magica. Lo dimostrano anche alcuni scatti che hanno immortalato i due momenti chiave della gara. Prima lo sguardo di rimprovero al compagno gallese, reo di avergli rubato un gol. Poi il breve confronto con l’allenatore al momento del cambio. Una sostituzione che non avveniva dal 17 febbraio 2016: in quella occasione Ronaldo ha lasciato il campo al minuto 89 per lasciare spazio al brasiliano Casemiro ai tempi del Real Madrid nel match contro la Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy