Deschamps replica a Endt: “Juventus dopata nel 96′? L’unica verità che conta è quella del campo”

Deschamps replica a Endt: “Juventus dopata nel 96′? L’unica verità che conta è quella del campo”

Secca risposta dell’attuale ct della Francia

di Redazione ITASportPress

Ajax-Juventus è già iniziata. A mettere pepe sulla sfida, valida per i quarti di finale di Champions League, è stato l’ex team manager e responsabile della comunicazione del club olandese David Endt, che, la settimana scorsa, ha accusato i giocatori bianconeri di essere stati dopati nella finale del 1996. Affermazioni alle quali, dopo l’intervento di Ciro Ferrara, ha voluto rispondere anche l’ex centrocampista della Juventus e oggi ct della nazionale francese Didier Deschamps, che ha così dichiarato ai microfoni di Mediaset.

VERITÀ DEL CAMPO – “Sono parole che possono mettere in dubbio le cose, ma non ce n’è bisogno. Quel che conta è la verità del campo, che è l’unica per tutti”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy