Govou spaventa la Juventus: “Lione sorpresa in Champions. A Torino con meno infortunati e più freschi”

L’ex calciatore del club francese condivide il suo pensiero sul ritorno degli ottavi di Champions League

di Redazione ITASportPress

L’ex calciatore della Francia vice campione del mondo in Germania 2006 Sidney Govou viene ancora ricordato per essere stato il primo giocatore ad aver segnato due gol agli azzurri dopo il fantastico Mondiale in terra tedesca della nazionale del ct Lippi. Govou fece doppietta in quella sfida finita 3-1 sull’Italia valida per le qualificazioni a Euro 2008.  Ma Sidney Govou è anche una bandiera del Lione visto che nella sua lunga carriera ha indossato per quasi 300 volta la maglia del club transalpino che sfiderà la Juventus in Champions League potendo difendere l’1-0 del match di andata.

GOVOU FA CORAGGIO A RUDI GARCIA

Rudi Garcia
getty images

LE PAROLE DI GOVOU SU JUVENTUS-LIONE

(Getty Images)

Sulla partita di Torino il pensiero di Govou che fa coraggio agli uomini di Rudi GarciaSono ripresi tutti i principali campionati tranne in Francia ma nessuna squadra può vantare una condizione fisica di gran livello. Certo, la ripresa del calcio fa bene allo spirito o ai risparmi, ma il livello atletico è relativamente basso. Sorge quindi la domanda: queste squadre non stanno rischiando? In Inghilterra ci sono infortuni in ogni partita. Il Lione ha davvero il metodo giusto. Hanno ripreso in precedenza, il che consente di migliorare la preparazione fisica per un lungo periodo ed evitare lesioni. L’OL potrebbe perdere il ritmo, anche se non sono sicuro che succederà con la Juventus. Alcune squadre europee potrebbero arrivare con tante defezioni e anche fisicamente provati alle sfide che valgono una stagione. Il Lione può essere la vera sorpresa in Champions League. Questa formula tende a favorire i francesi che possono provarci”, ha dichiarato Sidney Govou nelle colonne di Progress martedì. Il match Juventus-Lione è programmato per il 7 o l’8 di agosto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy