Haaland, record e guanto di sfida lanciato: “Possiamo battere il Liverpool…”

Haaland, record e guanto di sfida lanciato: “Possiamo battere il Liverpool…”

“Sono i migliori del mondo ma noi in casa…”

di Redazione ITASportPress

Erling Haaland sta incantando il panorama calcistico europeo. Il bomber del Salisburgo è la vera rivelazione non solo della Champions League ma di tutta la stagione. Il giovane attaccante ha stabilito un nuovo record con la rete messa a segno nella serata di ieri contro il Genk. Il norvegese, infatti, è diventato il primo Under 20 a segnare nelle prime cinque partite giocate in Champions League, anche considerando la vecchia Coppa dei Campioni. Haaland è già a quota 8, dietro solamente a Robert Lewandowski (10).

SFIDA – Ai microfoni di Uefa.com, il centravanti del Salisburgo ha voluto parlare della situazione della squadra nel girone lanciando il guanto di sfida al Liverpool, prossimo rivale: “Sono i migliori del mondo. La squadra più forte. Ma noi siamo forti in casa, e se giochiamo al massimo possiamo batterli, abbiamo una possibilità”, ha detto Haaland. Ai microfoni di Sky Sports Austria, invece, ha parlato del record personale: “Sicuramente è una cosa positiva per me, ma guardo alla squadra e al gruppo. Non mi importa molto, penso solo al team”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy