Hazard delude, Ferdinand e Crouch pungono: “Momento sbagliato per andare al Real. Non è più tra i 5 top al mondo…”

Hazard delude, Ferdinand e Crouch pungono: “Momento sbagliato per andare al Real. Non è più tra i 5 top al mondo…”

Il belga non riesce a fare la differenza con i blancos

di Redazione ITASportPress

Momento non positivo per il Real Madrid. Dopo le prestazioni non esaltanti in campionato, ecco il ko che potrebbe portare a serie ripercussioni. La sconfitta per 3-0 al Parco dei Principi contro il Psg sarà difficile da digerire.

Prova opaca da parte dell’intera squadra e che ha visto protagonista in negativo anche Eden Hazard. Il belga, arrivato dal Chelsea come grande acquisto estivo, non riesce ancora a fare la differenza con la nuova maglia. Ai microfoni di BT Sport, come riporta il Mirror, chi lo conosce bene e lo ha seguito per anni in Premier League come Rio Ferdinand e Peter Crouch hanno detto la loro senza risparmiargli critiche anche pesanti.

FERDINAND – Per l’ex centrale del Manchester United, il problema di Hazard al Real Madrid è di personalità e di tempistiche: “Quando vai in un nuovo club, in particolare in uno come il Real Madrid, devi guadagnarti il diritto ad essere l’uomo a cui i compagni passano la palla sempre”, ha detto Ferdinand. “Deve fare qualcosa in allenamento e in campo nelle partite. Altrimenti non si metterà in luce. Temo per lui che sia andato al Real Madrid nel momento sbagliato.Questa è una squadra che sta invecchiando, non sono in ascesa, anzi. Non hanno più quella scintilla al momento. Questo lo influenzerà e si rifletterà negatiamente su di lui”.

CROUCH – Dello stesso avviso anche Peter Crouch che ci và giù pesante paragonando l’attuale rendimento di Hazard con quello visto negli anni al Chelsea: “Hazard al Chelsea è stato uno dei primi cinque giocatori al mondo, ma guardandolo ora, questo non si è visto. Non lo è più. Al Chelsea era l’uomo a cui tutti passavano il pallone in ogni zona del campo. Ora non è così e non otterrà questo al Real Madrid fino a quando non farà qualcosa in più per guadagnarsi questo diritto”.


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy