ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

EX COMPAGNI

Henderson e l’amico Suarez: “Imparato tanto da lui. Spero tifosi Liverpool lo applaudano”

Henderson (getty images)

Parla il capitano del Liverpool verso la sfida odierna contro l'Atletico Madrid del bomber uruguaiano

Redazione ITASportPress

Bel messaggio di fair play e rispetto da parte del capitano del Liverpool Jordan Henderson nei confronti dell'amico, ex compagno e questa sera rivale Luis Suarez. I Reds affronteranno l'Atletico Madrid ad Anfield in Champions League e il Pistolero sarà il pericolo numero uno per la squadra di Klopp. Eppure, visto il passato in terra inglese del bomber, il centrocampista inglese ai suoi tifosi di rendere omaggio al rivale nonché storico grande ex.

COMPLIMENTI - "Sento spesso Suarez. Ci parliamo, lo chiamo per sapere come sta, come sta la sua famiglia e cose simili", ha dichiarato Henderson come riportato dal Guardian. "Lui ha fatto grandi cose per il Liverpool e devo dire che è stato molto importante anche per me. Ha aiutato tutto il Liverpool con la sua grinta e la sua forza mentale. Ha fatto crescere me e tutta la squadra sotto l'aspetto della testa e del carattere".

OMAGGIO - E sulla sfida di oggi: "Non devo dirlo io che Suarez è un attaccante eccezionale. Un pericolo costante. Ormai è ai massimi livelli da tantissimi anni. I tifosi come lo accoglieranno? Non penso che verrà accolto male o infastidito durante la gara. Anzi. Spero che i tifosi gli riservino un grande applauso magari dopo la partita. Sarebbe bello se ricevesse una bella accoglienza da Anfield".

 Henderson Suarez (getty images)
tutte le notizie di