Il Psg schianta il Lipsia e centra la prima finale di Champions della sua storia: 3-0 al Da Luz

Prestazione perfetta degli uomini di Tuchel.

di Redazione ITASportPress

Missione compiuta per Tuchel che porta il Psg in finale di Champions League per la prima volta nella sua storia. Perfetta la prestazione dei suoi con Di Maria e Neymar tra i migliori. Ottime notizie anche per Verratti che entra nella ripresa e potrebbe così partire dall’inizio nella finale di domenica.

La partita

Psg (Getty Images)

Il match del “Da Luz” mette in mostra tutte le differenze qualitative delle due squadre. Il Paris Saint-Germain fin dalle prime battute mette alle strette un Lispia che prova timidamente a farsi vedere dalle parti di Sergio Rico. La squadra di Tuchel passa in vantaggio al 13esimo del primo tempo con Marquinhos che svetta in area sul cross perfetto di Di Maria. Dopo 4 minuti Mbappé ci prova ma Gulacsi è bravo a negargli il gol. A pochi minuti dalla fine della prima parte il Psg raddoppia con El Fideo che sfrutta un erroraccio della difesa del Lipsia. Nella ripresa la squadra tedesca prova timidamente a gestire il possesso, ma ogni volta che i francesi ripartono sono dolori. Al decimo della ripresa Bernat infila il terzo gol sul secondo assist di giornata di Di Maria. I parigini centrano così la prima finale di Champions della loro storia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy