ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Champions League

Inter ko a Madrid, il Milan perde con il Liverpool ed è fuori dalle coppe

(Getty Images)

Si è chiusa la fase a gironi di Champions League e i sorteggi per gli ottavi il 13 dicembre alle ore 12

Redazione ITASportPress

Nell'ultimo turno di Champions League sconfitta dell'Inter a Madrid contro il Real che ha vinto per 2-0 conquistando la leadership del girone. In avvio pericoloso Vinicius, ci provano anche Brozovic e Perisic. La sblocca Kroos dalla distanza. Jovic sfiora il raddoppio mentre Rodrygo colpisce il palo. Nella ripresa Barella spreca l'1-1, Jovic e Casemiro al tiro. Rosso diretto a Barella per la reazione su Militao. La chiude Asensio nel finale. Partita chiusa con il Real superiore stasera ai nerazzurri.

 Getty Images

 

Il Milan a San Siro ha perso contro il Liverpool per 2-1 uscendo da tutte le competizioni europee. Troppo netta la differenza in campo tra le due squadre. Rossoneri dunque fuori dalla Champions League ma anche dalla Europa League. Gara di grande equilibrio a San Siro ma è il Milan a passare in vantaggio con Tomori che mette dentro un pallone respinto da Alisson dopo un angolo calciato da Messias. Ma dopo una manciata di minuti Salah fa 1-1 sfruttando una respinta corta di Maignan. Nella ripresa altra respinta di Maignan e colpo di testa vincente di Origi. Milan che ci ha provato nel finale sfiorando il 2-2 con Kessiè fermato da Alisson. Finale senza altri sussulti con la vittoria netta degli inglesi con un passo nettamente superiore al Milan e una qualità e un gioco di ben altro livello.

 (Getty Images)

Di seguito i risultati finali delle partite di Champions League:

Milan-Liverpool 1-2

29' Tomori (M), 36' Salah (L), 55' Origi (L)

Porto-Atlético Madrid 1-3

56' Griezmann (A), 90' Correa (A), 90'+2 De Paul (A), 90'+6 Oliveira (P)

Borussia Dortmund-Besiktas 5-0

29' Malen, 45'+2 e 53' Reus, 68' e 81' Haaland

Ajax-Sporting CP 4-2

8' Haller (A), 22' Nuno Santos (S), 42' Antony (A), 58' Neres (A), 62' Berghuis (B), 78' Bruno Tabata (S)

Real Madrid-Inter 2-0

17' Kroos, 79' Asensio

Shakhtar-Sheriff 1-1

42' Fernando (Sha), 90'+3 Nikolov (She)

LA SITUAZIONE DEI GIRONI

GIRONE A: Manchester City 12 (qualificata come prima), PSG 11 (qualificata), Lipsia 7 (in Europa League) e Bruges 4.

GIRONE B: Liverpool 18 (qualificato e primo)Atletico Madrid 7 (qualificata), Porto 5 (in Europa League), MILAN 4.

GIRONE C: Ajax 18 (qualificato e primo)Sporting Lisbona 9 (qualificata), Borussia Dortmund 9 (in Europa League), Besiktas 0.

GIRONE D: Real Madrid 15 (qualificato), INTER 10 (qualificata), Sheriff Tiraspol 7 (in Europa League), Shakhtar Donetsk 2

GIRONE E: Bayern Monaco 15 (qualificato e primo), Barcellona 7, Benfica 5, Dinamo Kiev 1 (eliminata).

Ultimo turno: Bayern-Barcellona e Benfica-Dinamo Kiev.

In caso di pari punti, Benfica avvantaggiato sul Barcellona per gli scontri diretti (3-0 e 0-0).

GIRONE F: Manchester United 10 (qualificato e primo), Villarreal 7, ATALANTA 6, Young Boys 4.

Ultimo turno: Atalanta-Villarreal e Manchester United-Young Boys.

Atalanta avanti se batte gli spagnoli, in caso di pareggio e vittoria dello Young Boys la Dea in Europa League per gli scontri diretti (1-0 e 3-3).

GIRONE G: Lille 8, Salisburgo 7, Siviglia 6, Wolfsburg 5.

Ultimo turno: Wolfsburg-Lille e Salisburgo-Siviglia.

Lille avanti in caso di vittoria o pari (ma anche col ko e il pari in Salisburgo-Siviglia). Salisburgo avanti in caso di vittoria o pareggio. Siviglia avanti in caso di vittoria (col pari e la non vittoria del Wolfsburg, va in Europa League). Wolfsburg avanti se vince (in caso di arrivo a pari punti col Salisburgo è avanti negli scontri diretti 1-3 e 2-1).

GIRONE H: Chelsea 12 (qualificata), JUVENTUS 12 (qualificata), Zenit San Pietroburgo (in Europa League) 4, Malmo 1.

Ultimo turno: Zenit-Chelsea e Juventus-Malmo.

La Juve chiude prima se fa un risultato migliore del Chelsea, mentre a pari punti sarebbe seconda per gli scontri diretti (1-1 e 0-4).

VERSO IL SORTEGGIO DEGLI OTTAVI DI FINALE

Il sorteggio si svolgerà a Nyon lunedì 13 dicembre alle ore 12 con diretta su Canale 20 e streaming su Sportmediaset.it. Le otto teste di serie (le prime dei gironi) verranno abbinate alle squadre arrivate seconde. Nessuna squadra potrà affrontare avversari già avuti nel girone o dello stesso Paese. Le partite di andata si giocheranno il 15 e 22 febbraio, i ritorni l'8 e il 16 marzo (non varrà la regola dei gol segnati in trasferta: in caso di parità al 90', si andrà ai supplementari e poi ai rigori).

tutte le notizie di