Istanbul Basaksehir, Skrtel si gode il successo (da record) e punge: “Vorremmo giocare sempre contro il Manchester United…”

Il difensore del club turco ha ritrovato la vittoria in Champions nel giorno del primo successo nel torneo della sua società

di Redazione ITASportPress
Skrtel

Cade il Manchester United e lo fa sotto i colpi dell’Istanbul Basaksehir. Prima vittoria in Champions League per il club turco nel quale milita anche una vecchia conoscenza della Premier League con una recente apparizione, pur senza presenze, all’Atalanta: Martin Skrtel.

Ed è proprio il difensore, ex Liverpool e con diversi buoni motivi per fare bene contro i Red Devils, che al termine della gara, come riporta Opera News, ha commentato in modo molto ironico la vittoria ottenuta dai suoi.

Skrtel: “Vorremmo giocare sempre contro il Manchester United”

Skrtel (getty images)

Criticato in passato per alcune prove davvero negative contro i Red Devils, il difensore si è preso una bella rivincita realizzando pure un record. Infatti, Skrtel, come riporta Opta, è riuscito a vincere finalmente una partita in Champions League dopo 11 anni e 49 giorni dopo l’ultima volta. Il difensore aveva vinto la sua ultima gara di Coppa con la maglia del Liverpool nel lontano settembre 2009.

Dopo la partita, il calciatore ha commentato in modo ironico la vittoria dei suoi non risparmiano una frecciata ai rivali Red Devils: “Si tratta della nostra prima vittoria in assoluto in UEFA Champions League, vorremmo poter giocare contro il Manchester United ogni settimana. Penso sia normale perché ottenere la tua prima vittoria in assoluto contro il Manchester United ti fa venire voglia di incontrarli più spesso. Lo trovo anche divertente…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy