ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Champions League

Juventus, Allegri: “Per 75′ giocato bene poi hanno deciso gli episodi”

Juventus, Allegri: “Per 75′ giocato bene poi hanno deciso gli episodi”

Amarezza enorme per la clamorosa eliminazione dalla Champions League

Redazione ITASportPress

Tanta amarezza nelle parole del tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri dopo la clamorosa eliminazione dalla Champions League: "Per 75' abbiamo fatto una bella partita, poi abbiamo perso brillantezza e solo un episodio poteva deciderla e purtroppo questo è stato a favore del Villareal. Ora dobbiamo voltare pagina, c'è il campionato e non possiamo cambiare risultato. Prima di fare il funerale aspettate, siamo in lotta per il quarto posto. E' un obiettivo che dobbiamo raggiungere, siamo in corsa per la Coppa Italia. A tutti piace vincere. Non è perché ci chiamiamo Juventus dobbiamo vincere per forza. Siamo dispiaciuti e amareggiati per l'eliminazione. A fine anno faremo valutazioni su dove migliorare, lo facciamo sempre. In Europa ci sono dieci squadre di livello superiore alla Juventus. Non è una vergogna ma la realtà. Potevamo passare il turno ma non era facile. Serve migliorare. Parlare non serve, vediamo se portiamo a casa almeno un titolo. Parlare di fallimento è disonestà intellettuale ma non posso farci niente. Eravamo in corsa per i quarti, siamo in corsa per un posto in Champions, siamo in vantaggio in Coppa Italia. Ai ragazzi non ho nulla da rimproverare. Stasera la Juventus ha fatto una delle migliori gare in Europa. Io sto sempre coi piedi per terra e valuto quello che ho in mano".

 (Getty Images)
tutte le notizie di