gazzanet

JUVE DA IMPAZZIRE! Dybala e Chiellini stendono il Barcellona

Straordinaria prova di forza dei bianconeri: doppietta della Joya, gol del difensore italiano e le parate di Buffon. Blaugrana al tappeto

Redazione ITASportPress

La Juventus annichilisce il Barcellona nell'andata dei quarti di finale di Champions League. Con un super Dybala (doppietta) e la rete di Chiellini, i bianconeri di Allegri battono nettamente (3 a 0) i blaugrana di Luis Enrique. Forza, velocità, aggressività e compattezza: nella serata dello Stadium c'è una squadra bianconera praticamente perfetta. La reazione dei catalani si è fermata su Buffon autore di due 'miracoli' su Iniesta e Suarez. C'è ancora la partita di ritorno (e la clamorosa eliminazione del PSG - 4 a 0 all'andata, poi 6 a 1 al ritorno, non mette al sicuro la Juve), ma la gara d'andata rimarrà impressa a lungo nella mente dei supporters bianconeri.

"[embedcontent src="videogazzetta" url="http://video.gazzetta.it/juve-barca-dybala-si-trasformato/8fcfe870-1ed1-11e7-8fb5-e18cd32c240e"]

CRONACA DELLA GARA

La Juventus parte subito forte e già al 1' è pericolosa con Khedira. Al 3' Higuain stacca perfettamente sul cross di Pjanic ma il suo colpo di testa è centrale. Ter Stegen blocca in due tempi. Al 7' vantaggio della Juventus: apertura di Higuain per Cuadrado che a sua volta serve in area Dybala. L'argentino beffa Ter Stegen con un sinistro da fermo che si infila all'angolino basso. Al 19' imbucata in area di Dybala per Dani Alves che manca per un soffio l'aggancio sotto porta. Poco dopo miracolo di Buffon che a mano aperta toglie dall'angolino la conclusione sotto porta di Iniesta. liberato in area da un assist straordinario di Messi. Al 22' raddoppia la Juventus ancora con Dybala che calcia con il sinistro dal limite dell'area e beffa Ter Stegen sul primo palo dopo la sponda di Mandzukic. Al 37' scarico di Cuadrado al limite dell'area per Pjanic che calcia di prima intenzione senza trovare lo specchio della porta. Due minuti dopo Suarez non trova la deviazione di testa sul cross di Mathieu ma Chiellini devia in angolo. Poco prima del riposo ci prova Higuain con un sinistro velenoso che Ter Stegen respinge affannosamente.

Al 47' Messi in verticale per Neymar che viene anticpato per un soffio da Bonucci. La palla torna a Messi che calcia con il destro dal limite senza trovare lo specchio della porta. Poco dopo risponde la Juventus con un destro dai venti metri di Khedira che sibila vicino all'incrocio dei pali. Al 53' brivido per la Juventus con Iniesta che calcia dal limite dell'area dopo una respinta corta di Mandzukic. Palla centrale e alta sulla traversa. Al 54' Higuain spreca il pallone del tre a zero calciando addosso a Ter Stegen a tu per tu con il portiere blaugrana. Un minuto dopo tre a zero per la Juventus con Chiellini che si libera della marcatura di Mascherano sul corner di Pjanic e beffa di testa Ter Stegen. Al 68' grandissima occasione per il Barcellona con Messi che salta secco Chiellini e serve in area Suarez. L'attaccante blaugrana calcia a tu per tu con Buffon ma è decisiva la deviazione di Bonucci. Al 78' Alex Sandro libera male l'area, sulla destra la sfera finisce a Sergi Roberto che trova a rimorchio Suárez altissimo il destro dell'uruguagio che fallisce una buona occasione. Al 82' brivido per la Juventus con Umtiti che non arriva per un soffio alla deviazione sotto porta sul cross di Messi. Finale con il Barcellona all'arrembaggio, ma il gol non arriva. Al ritorno sarà una sfida tutta da vivere con i bianconeri a caccia della semifinale.

"[opta widget="temporeale" competition="5" season="2016" team="128" use_current_match_day="true"]

Potresti esserti perso