INCASSI

Juventus fuori dalla Champions: l’Inter ringrazia e incassa di più…

Juventus (getty images)

Maggiori ricavi per i nerazzurri dai diritti tv legati al torneo europeo

Redazione ITASportPress

L'uscita dalla Champions League della Juventus fa felice le altre italiane ed in particolare l'Inter. Si parla di introiti da diritti tv che, in caso di proseguimento del torneo da parte della Vecchia Signora, sarebbero stati suddivisi in modo differente. Ora, con l'addio al torneo agli ottavi, i nerazzurri ma anche Milan e Atalanta ringraziano.

Come spiegato da Calcio e Finanza, infatti, il k.o. dei bianconeri col Villarreal e l'uscita dalla competizione ha cambiato gli equilibri del market pool, ovvero i ricavi legati ai diritti tv che la UEFA distribuisce alle partecipanti alle coppe europee.

Una prima parte di tali ricavi è legata al piazzamento in campionato nella stagione precedente delle quattro società partecipanti. La seconda, invece, fa riferimento al numero di partite che ogni singolo club disputa in Champions in stagione in rapporto al numero di gare totale giocate dalle squadre della stessa nazione.

Dei 40 milioni complessivi (20 distribuiti sulla base della classifica del campionato di Serie A 2020/21) l'Inter ne incasserà 13,7. Il Milan, invece, 10,3, l'Atalanta 8,3 e la Juventus con 7,7. Rispetto all'eventuale proseguimento nel torno, l’uscita della Juventus dalla Champions agli ottavi di finale porta nelle casse delle rivali tra i 300 e i 400mila euro in più.

 (Getty Images)
tutte le notizie di