Lione, Aulas accusa la Juventus: “Dalla panchina pressione incredibile all’arbitro”

Altro attacco del presidente francese ai bianconeri.

di Redazione ITASportPress
Aulas (Geyy Images)

Il Lione di Rudi Garcia è stato l’artefice dell’eliminazione dalla Champions della Juventus e anche dell’esonero di Maurizio Sarri. Il pomeriggio successivo al match, Andrea Agnelli ha scelto di sollevare l’allenatore toscano dall’incarico affidando la panchina al debuttante Andrea Pirlo.

AULAS ATTACCA LA JUVE: “PRESSIONE DALLA PANCHINA”

Aulas (Geyy Images)
Aulas (Getty Images)

La partita di ritorno contro il Lione ha messo in mostra tutti i limiti della squadra di Sarri messa alle strette da un Lione brillante. Due giorni dopo il presidente Aulas è tornato a parlare della sfida accusando i bianconeri: “Sono orgoglioso della mia squadra, anche la Juve è un top club. Dalla panchina hanno messo una pressione incredibile sull’arbitro, sembrava come se la Juventus non potesse perdere. Alla fine l’arbitro è stato molto bravo a tenere a bada i giocatori”. Queste le sue parole a Le Progres.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy