Lipsia, Nagelsmann nella storia: è l’allenatore più giovane a qualificarsi alla fase ad eliminazione della Champions League

Lipsia, Nagelsmann nella storia: è l’allenatore più giovane a qualificarsi alla fase ad eliminazione della Champions League

I tedeschi hanno pareggiato 2-2 contro il Benfica e hanno ottenuto il pass per la fase successiva

di Redazione ITASportPress

Julian Nagelsmann nella storia. L’allenatore del Lipsia è il più giovane allenatore a superare il girone di Champions League e passare alla fase ad eliminazione diretta. Il 2-2 dei tedeschi contro il Benfica è valso il passaggio del turno e il record per il tecnico che, all’età di 32 anni, 4 mesi e 4 giorni mette a segno il grandioso record.

Nagelsmann deve ringraziare la doppietta di Forsberg che dal 90′ al 96′ ha quasi ribaltato la gara contro i portoghesi. Due reti, la prima su calcio di rigore, che hanno consentito ai tedeschi di passare dallo 0-2 al 2-2 e di piazzarsi in vetta al girone con 10 punti. Con una partita d’anticipo, il Lipsia si è così qualificata alla fase successiva.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy