ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Champions League

Liverpool cinico: Inter ko 2-0 ma a testa alta. Bayern fa 1-1 a Salisburgo

(Getty Images)

Inter sfortunata e l'assenza di Barella si è fatta sentire

Redazione ITASportPress

L'Inter perde in casa contro il Liverpool nel match di andata degli ottavi di finale di Champions League. Risultato troppo severo per l'undici di Inzaghi che gioca una gran gara a San Siro contro il Liverpool per 75’ e poi paga due episodi da palla inattiva. Firmino, appena entrato in campo, segna di testa. Una manciata di minuti dopo Salah raccoglie una palla vagante in area e fa 2-0. Fino a quel momento l’occasione più nitida dell’incontro era stata una traversa colpita da Calhanoglu nel primo tempo. Servirà un’impresa ad Anfield per passare il turno.

 (Getty Images)

Nell'altra partita della serata il Bayern ha pareggiato 1-1 a Salisburgo. In avvio pericoloso Gnaby, infortunio per Okafor sostituito da Adamu che la sblocca al 21'. Ulreich nega il bis ad Aaronson. Nella ripresa l'assalto del Bayern con i tentativi di Sané e Coman, ma Kohn salva il Salisburgo che sfiora il raddoppio con Adeyemi e Adamu. Decisiva la zampata di Coman al 90'. Ritorno il prossimo 8 marzo all'Allianz Arena.

 (Getty Images)
tutte le notizie di