Manchester City, Guardiola spaventa l’Atalanta: “Champions? Siamo già qualificati. Priorità alla Premier League…”

Manchester City, Guardiola spaventa l’Atalanta: “Champions? Siamo già qualificati. Priorità alla Premier League…”

Il tecnico dei Citizens a margine della gara di Coppa

di Redazione ITASportPress

Pep Guardiola spaventa l’Atalanta. Il manager del Manchester City ha parlato a margine della gara di Champions League contro la Dinamo Zagabria. Una sfida che interessa anche la Dea di Gian Piero Gasperini obbligata a vincere la sua partita contro lo Shakhtar Donetsk

Dalla prova dei Citizens, infatti, dipende anche il futuro europeo dei nerazzurri di Bergamo. Se la Dinamo Zagabria dovesse vincere, sarebbe inutile ogni sforzo da parte di Gomez e compagni. Come riporta il sito ufficiale del Manchester City, però, i segnali che arrivano dall’Inghilterra non sono super positivi: “Aguero, Stones e David Silva sono fuori. La partita? Loro sono una sorpresa, hanno giocatori molto veloci, hanno giocato una grande competizione e hanno un’opportunità incredibile di passare”, ha detto Pep Guardiola che poi manda un messaggio che fa tremare la Dea: “In squadra abbiamo dei ragazzi giovani, noi siamo già qualificati e quindi, adesso, la Premier è più importante della Champions“. Un pensiero poi su Foden: “Se sarà l’erede di David Silva? Me lo auguro per lui perché David Silva è una leggenda di questo club. Sono certo che Phil possa fare come lui”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy