Mbappé, tris e…Messi battuto: è il più giovane ad aver segnato 15 gol in Champions League

Mbappé, tris e…Messi battuto: è il più giovane ad aver segnato 15 gol in Champions League

Il francese ‘ruba’ il record a La Pulce del Barcellona

di Redazione ITASportPress

Entra nella ripresa e cambia la gara. Kylian Mbappé è stato grande protagonista della sfida della notte del suo Paris Saint-Germain contro il Club Brugge. 5-0 netto, frutto della doppietta di Mauro Icardi e della tripletta del campione del mondo con la Francia.

Un tris, quello dell’enfante terrible, che gli regala anche un incredibile record. Mbappé ha battuto Messi: è il più giovane ad aver segnato 15 gol in Champions League. Infatti, con 20 anni e 306 giorni il francese ha migliorato il dato messo a segno dalla Pulce che aveva ottenuto lo stesso risultato all’età di 21 anni e 288 giorni battendo a sua volta il record di Raul di 22 anni e 163 giorni.

Ma la tripletta di Mbappé regala un altro dato incredibile. Infatti, il francese ha eguagliato Joseba Llorente che era riuscito ad entrare a partita in corso e mettere a segno tre gol con la maglia del Villarreal nell’ottobre 2008 contro l’Aalborg. Una serata che il campione del Paris Saint-Germain difficilmente dimenticherà.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy