ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Champions League

Milan, giochi aperti per gli ottavi: Messias supera l’Atletico, Porto a -1

( Getty Images)

Il Milan fa il colpaccio andando a vincere in casa dell'Atletico Madrid per potersi giocare la qualificazione agli ottavi di finale all'ultimo turno

Redazione ITASportPress

Il Milan è ancora vivo in Champions League. I rossoneri espugnano il Wanda Metropolitano, tana dell'Atletico Madrid e si portano a una sola lunghezza di distacco dal Porto secondo in classifica nel girone, con il Liverpool già saldamente qualificato per gli ottavi. La squadra di Pioli deve vincere proprio contro i Reds e sperare in un pari tra i portoghesi e lo stesso Atletico.

IL MATCH

Il primo squillo arriva da parte di Brahim Diaz, che si presenta nei pressi della porta di Oblak, ma non trova la rete. Risponde l'Atletico con una conclusione di De Paul: palla lontana dallo specchio della porta. Discorso simile per l'iniziativa di Theo Hernandez, anche lui poco preciso. Nella ripresa le prime parate per i due portieri, Tatarusanu per il Milan e Oblak per l'Atletico: per entrambi conclusioni non angolate e facilmente bloccate. Nel finale il Milan cresce e con Bakayoko va per due volte vicinissimo al gol. Nel primo caso serve un super intervento di Savic, mentre nella seconda occasione il pallone termina a lato. All'87', però, i rossoneri sbloccano l'incontro: Messias si inserisce e di testa fa 1-0.

 Zlatan Ibrahimovic, Milan (Getty Images)
tutte le notizie di