Mourinho, stoccata a Van Gaal: “Il suo ego ha aiutato l’Inter contro il Bayern”

Mourinho, stoccata a Van Gaal: “Il suo ego ha aiutato l’Inter contro il Bayern”

Le parole dello Special One a DAZN

di Redazione ITASportPress

Passa il tempo, ma non viene meno il ricordo del Triplete dell’Inter. Un’impresa straordinaria ed uno dei punti più alti della carriera di José Mourinho. Lo Special One si è soffermato sulla finale di Champions tra i nerazzurri ed il Bayern Monaco dell’ex maestro Louis Van Gaal, suo mentore ai tempi del Barcellona. Il tecnico portoghese ha rifilato una stoccata al vecchio insegnante ai microfoni di DAZN: “Sapevamo che il Bayern aveva un allenatore, che conoscevo molto bene, e sapevo che il suo ego, la sua autostima, lo avrebbero sempre portato a giocare secondo le sue idee – e questo, per me, era un vantaggio. Sapevo perfettamente che quando hanno perso il possesso della palla, era una squadra con alcuni punti deboli. D’altra parte, c’erano i migliori giocatori attaccanti che dovevano essere fermati. E penso che il nostro grande vantaggio in questo gioco sia stato proprio il lato strategico. Penso che il gioco sia stato vinto prima che iniziasse. Non solo per l’aspetto emotivo, non solo per i livelli di fiducia, di autostima, di empatia, di fratellanza che l’Inter aveva. Ma anche per il modo in cui, da un punto di vista strategico, ci siamo preparati per il gioco. “

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy