Napoli, Hamsik: “Abbiamo perso sul campo, ma non nella testa”

“La partita di ieri ci ha visti sconfitti, ma ha dimostrato che possiamo giocarcela anche con le squadre più forti del mondo”

di Redazione ITASportPress

All’indomani della sconfitta del San Paolo per 3-1 contro il Real Madrid che ha decretato l’eliminazione del Napoli agli ottavi della Champions League, Marek Hamsik, capitano degli azzurri, dice la sua attraverso il proprio sito internet. Ecco il pensiero del centrocampista slovacco: “Abbiamo dimostrato di saper fare anche meglio del Real Madrid, che è una delle migliori squadre al mondo. La squadra ha fatto una grande partita. C’è rammarico per il secondo tempo. In sei minuti abbiamo subito due goal da calcio d’angolo. Abbiamo perso sul campo, ma non nella testa. La partita di ieri ci ha visti sconfitti, ma ha dimostrato che possiamo giocarcela anche con le squadre più forti del mondo. Da oggi pensiamo al Crotone, abbiamo ancora il campionato e la Coppa Italia da disputare”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy