Napoli, l’ex Careca bacchetta la difesa: “Contro Ramos bisogna essere cattivi”

“Nella ripresa il Napoli ha regalato la gara al Real Madrid, calando tantissimo con errori individuali sui calci piazzati”

di Redazione ITASportPress

Al termine della gara di Champions League persa contro il Real Madrid, Antonio Careca, ex attaccante brasiliano del Napoli, ai microfoni di Premium Sport ha bacchettato la difesa azzurra, rea di aver dato troppo spazio a Sergio Ramos, difensore spagnolo autore della doppietta che, contemporaneamente, elimina i partenopei e lancia i Blancos ai quarti di finale: “Nella ripresa il Napoli ha regalato la gara al Real Madrid, calando tantissimo con errori individuali sui calci piazzati. Bisognava essere più cattivi tenendo il contatto fisico sui calci piazzati, specialmente su Sergio Ramos”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy