Napoli, tifosi inferociti per i costi dei biglietti per il match con il Barcellona

Napoli, tifosi inferociti per i costi dei biglietti per il match con il Barcellona

Rabbia sui social del popolo azzurro

di Redazione ITASportPress

Tifosi del Napoli in rivolta dopo che il club campano ha comunicato i prezzi dei biglietti per la gara d’andata degli ottavi di finale di Champions League in programma il 25 febbraio prossimo, al San Paolo, contro il Barcellona. Non è andata giù la decisione della proprietà di mettere a 250 euro per una tribuna centrale, ma i 70 euro per una delle due curve è stato ritenuto dal popolo azzurro un insulto alla passione. A quella parte della tifoseria costretta a fare sacrifici, di partita in partita, pur di sostenere la squadra. Un dettaglio che non è stato considerato dal club che ha deciso di attaccare proprio i tifosi dei settori popolari, senza i quali, e si è visto nelle partite precedenti a quelle con Lazio e Juventus, il San Paolo è rimasto vuoto e muto. Settanta euro è una cifra inedita per le due curve. Mai prima d’ora, infatti, s’era verificata una cosa del genere. Adesso si aspetta un atto di clemenza di Aurelio De Laurentiis per cercare di cambiare almeno i prezzi dei biglietti delle curve.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy